Il Ravenna si prepara a una settimana dall’elevato ritmo, con i primi due impegni di Coppa Italia della stagione. Si parte domenica con l’incontro a Castiglione di Ravenna con la Ribelle, mentre nella serata di mercoledì 28 andrà in scena l’incontro casalingo con il Russi, che segna il debutto stagionale davanti al pubblico del Benelli.

Dopo le amichevoli delle prime settimane di preparazione, che hanno lasciato indicazioni importanti sulla condizione della squadra, ora il gruppo è atteso dalla prima vera prova della stagione, come nota Mister Affatigato alla vigilia:  “Da domani si comincia a fare sul serio: ci sono punti in palio e, quando si gioca per il risultato, la musica cambia.”. Guardando all’incontro con la Ribelle il tecnico ravennate sottolinea l’importanza di non abbassare la guardia: “Dovremo mettere in campo adrenalina e agonismo per avere la meglio sull’avversario. Di fronte avremo una squadra che da anni frequenta questa categoria con buone individualità, vedi Porchia in difesa e una vecchia conoscenza come Bondi in avanti, bomber consolidato negli anni. Mi auguro che la mia squadra possa continuare a crescere e proseguire sulla strada fino ad ora percorsa “.