Con lo stesso risultato dell’andata (4-0), la Juniores del Ravenna si sbarazza dell’Este e incastona la sesta perla in una collana di sole vittorie nel 2016. Sono Spaneshi, alla sua terza doppietta stagionale, con cui sale a quota 10 reti, e Baccarini, prima doppietta al suo attivo e sette gol in totale, a firmare la sestina in una partita in cui i ragazzi di Ottaviani non hanno espresso il miglior gioco. “Le assenze e le difficoltà di allenamento in settimana a causa di un campo molto allentato – spiega l’allenatore Ottaviani – ci hanno un po’ condizionato. Non siamo stati brillanti come altre volte sul piano del gioco, però ormai la squadra ha acquisito una sua dimensione e una sua consapevolezza per cui riesce ad imporsi anche in partite meno belle”. E il pareggio della Luparense ha avvicinato i giallorossi alla vetta: ora c’è un solo punto di distacco a separarli dalla capolista. Dal giorno dell’ultima sconfitta subita (0-1 in casa con la Luparense il 7 novembre) a oggi, i giovani giallorossi hanno recuperato ben dieci punti alla Luparense in 11 giornate effettive, grazie ad un bottino di 9 vittorie e due pareggi. “Da -11 a -1 – rimarca Ottaviani -: sarebbe una bugia dire che a questo punto non crediamo all’ipotesi di finire primi, ma non dobbiamo commettere l’errore di esaltarci perchè mancano ancora molte giornate e anche alcuni risultati di questo turno confermano che ogni partita è difficile e può essere imprevedibile nel suo esito”.

Sabato, col nuovo orario delle 15.30, si punta al settimo sigillo sul terreno della Clodiense, quintultima in classifica, già battuta nettamente all’andata per 5-0, ma protagonista di un buon avvio di 2016 come imoniano gli undici punti presi nelle sette partite giocate da gennaio fin qui.

Il tabellino della gara

Ravenna-Este 4-0

 RAVENNA: Bonazza, Voria, Destani, Cambrini, Derjai (26’ st Mingozzi), Bondi, Minardi, Spaneshi, Miccoli (15’ st M. Cortesi), De Mitri (1’ st Casadio), Baccarini. A disp.: Maddalena, Causero, Nuccio, Calderoni, Mancino, Ottaiano. All.: Ottaviani.

ESTE: Berardelli, Viadarin (35’ st Giordan), Quaglia, Pellizzari, Lissandrin, Pieressa, K. Pavan, Rossetto, Bisan, Canevarolo, Trevisan (1’ st Giacchi). A disp.: Veronese, Daija. All.: Riberto.

ARBITRO: Pasi di Ravenna.

RETI: 30’ pt Spaneshi, 36’ pt e 35’ st Baccarini, 42’ st Spaneshi.

NOTE: Ammoniti: Baccarini, Viadarin, K. Pavan, Lissandrin.

 Risultati e classifica