Dopo l’1-0 su Sampierana e Massa Lombarda, anche questa domenica ai giallorossi basta un gol, messo a segno da Mandorlini, per portare a casa i tre punti dalla trasferta a Faenza.

In un campo appesantito dall’abbondante pioggia che ha accompagnato tutto l’incontro, il Ravenna si aggiudica il derby con la formazione faentina grazie a una buona prestazione, che ha visto i giallorossi tenere in mano il pallino del gioco e, una volta trovato il vantaggio, gestire il risultato fino al fischio finale.

Nel corso del primo tempo, oltre a una traversa colpita, il Ravenna ha un paio di altre buone occasioni con Nicolini, che di a manda di poco a lato della porta, e con Ballardini, la cui conclusione viene controllata dal portiere faentino. Bisogna aspettare il 6’ della ripresa perché il risultato si sblocchi: lo spunto vincente arriva da un calcio di punizione di Rispoli, che mette la palla in mezzo trovando il colpo di a di a di Nicolini. La palla rimbalza sul palo, ma Mandorlini si trova al posto giusto per infilare in rete e portare i suoi in vantaggio. Complice il terreno di gioco sempre più appesantito dall’acqua, il ritmo della partita rallenta e il Ravenna indietreggia, senza però correre particolari rischi.

Con l’1-0 di oggi il Ravenna tiene il passo della capolista Sammaurese, oggi vincente per 2-1 sul Vallesavio, e conferma il secondo posto, ora in solitaria visto il rinvio della partita tra Centese e Alfonsine. Il campionato del Ravenna prosegue ora con la prova casalinga con il Torconca, in programma domenica al Benelli

Tabellino dell’incontro:

Faenza 0 – Ravenna 1

Faenza: Bentivoglio, Melandri, Gavelli, Savioni, Errani, Bertoni, Marocchi, Santandrea, Tonini, Melandri, Bali. A disp: Brandi, Panzavolta, Piraccini, Liverani, Emiliani, Lucatini, Negrini. All: Dardozzi

Ravenna: Stella, Scaioli, Leonardo, Del Mastio, Antoniacci, Mandorlini, Ambrogetti, Ballardini, Innocenti, Rispoli, Nicolini (30’ st Zebi, Manuzzi). A disp: Calderoni, Ceroni, Ravaioli, Calviello, Xeka. All: Marsili.

Arbitro: Gatti (Gallarate), assistenti Santoni (Cesena), Maldini (Parma)

Marcatori: 6’ st Mandorlini

Note: ammoniti Ballardini, Zebi