I giallorossi trovano la seconda vittoria consecutiva grazie al quarto gol dell’attaccante piemontese

Partita spigolosa nel primo tempo, con squadre molto attente a non scoprirsi.Al 4’ minuto è Giovinco che prova subito a fare male alla sua ex squadra con un velenoso calcio di punizione quasi sulla linea di fondo, Rossi è attento e respinge con i pugni.

Al 9’ bell’inserimento di Dalla Giovanna, ma Ronchi libera con autorevolezza. Di nuovo pericoloso il Ravenna da una posizione defilata con un tiro cross di Martorelli che termina sull’esterno della rete. Altra buona trama al 26’ che porta nuovamente al tiro Martorelli abile ad inserirsi sul crossi di Purro, ma la sua conclusione è troppo debole per impensierire il portiere ospite. Al 40’ brivido per la difesa giallorossa con Tentoni che arriva al tiro dal limite sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la parabola scende e scheggia la parte alta della traversa. Risponde due minuti dopo il Ravenna con un cross velenosissimo di Martorelli sul quale Checchi si rifugia in angolo impedendo a Nocciolini il tap in vincente.

La ripresa si apre con Tentoni che di nuovo ci prova dai 25 metri Spurio si distende e devia in angolo. Il Ravenna non ci sta e risponde con il colpo di a di Raffini, subentrato al posto di Nocciolini, che però in torsione non trova la porta. Lamentele da parte degli ospiti attorno al minuto 8 per una presunta trattenuta in area ma il direttore di gara fa segno di proseguire. Al 12’ Giovinco si coordina dalla distanza ma la sua conclusione viene respinta dal portiere. E’ il preavviso del gol, Martorelli di nuovo mette un cross rasoterra che attraversa tutta l’area senza trovare nessuna deviazione, sul secondo palo Purro è altruista e trova Giovinco a centro area che insacca con sicurezza, siamo al minuto 15 della ripresa. Altra bella  azione dei giallorossi con D’Eramo che trova Raffini sul filo del fuorigioco, il 7 giallorosso serve di nuovo Giovinco, ma questa volta la sua conclusione viene bloccata da Checchi. Nel finale l’Imolese si porta avanti più con le forze nervose che con trame di gioco, ma la retroguardia giallorossa riesce a controllare e portare a casa una vittoria che la proietta a 7 punti in classifica.

Soddisfatto Luciano Foschi: “Abbiamo sofferto nel primo tempo, pur essendo messi bene quando conquistavamo palla non riuscivamo a costruire con qualità. La qualità che è venuta fuori nel secondo goal, era una cosa che avevamo preparato in settimana e che si è concretizzata in varie occasioni. E’ importante perché permette ai ragazzi di prendere coscienza dei propri mezzi. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio, siamo stati bravi a stare compatti quando era necessario ed a gestire la partita. Abbiamo dato continuità al risultato di domenica era molto importante ed adesso ci godiamo questa vittoria fino a domani quando inizieremo a pensare al Piacenza.”

TABELLINO:

Ravenna Football Club 1913 – Imolese Calcio: 1-0

Serie C – Girone B – 5^ Giornata s.s. 2019/20

Ravenna Football Club 1913: Spurio, Ronchi, Martorelli, Nocciolini (1′ st Raffini), Selleri, Purro, Sirri, Jidayi (21′ st Pellizzari), Giovinco (27′ st Fyda), Papa (12′ st D’Eramo), Lora. A disp.: Cincilla, Grassini, Ricchi, Nigretti, Sabba, Mustacciolo. All.: Luciano Foschi.

Imolese Calcio: Rossi, Checchi, Alimi (18′ st Bolzoni), Latte Lath (15′ st Ngissah), Tentoni (26′ st Provenzano), Vuthaj (15′ st Padovan), Belcastro (26′ st Sall), Maniero, Garattoni, Carini, Valeau. A disp.: Libertazzi, Seri, Marcucci, Boccardi, Della Giovanna, Ingrosso, Schiavi. All.: Federico Coppitelli.

Reti: 15′ st Giovinco.

Note: Ammoniti: Lora, Latte Lath, Ngissah, Maniero, Raffini.