Alla XXV giornata di campionato è arrivato il primo gol stagionale per Davide Mandorlini, che ha messo la firma sull’1-0 con cui si è chiusa la partita con il Faenza. Il difensore giallorosso, che nella passata stagione era andato a segno in tre occasioni (tra cui proprio contro il Faenza), torna dopo quasi un anno al gol, risultando decisivo per portare a casa i tre punti.

Quest’anno non avevo ancora avuto l’occasione di segnare, sono contento che sia successo ieri soprattutto per il risultato, dato che la vittoria era quello che ci serviva.”, commenta Mandorlini, “in un campo così pesante era importante cercare di sfruttare al meglio le palle inattive e così è stato; il gol è quasi tutto di Nicolini, io mi sono solo trovato al posto giusto.”.

Grazie a questa vittoria continua dunque il a a a con la Sammaurese, in attesa dello scontro diretto in programma per l’8 marzo. Prima però altri due appuntamenti altrettanto importanti con Torconca e Centese attendono i giallorossi, come nota Mandorlini: “Da qui alla fine del campionato ogni gara è come se fosse una finale, per cui non possiamo fare previsioni a lungo termine, ma dobbiamo pensare ad affrontare partita dopo partita, a partire da quella di domenica con il Torconca. In quest’ultimo periodo abbiamo trovato un maggior equilibrio come squadra, per cui sarà importante cercare di confermare quanto di buono fatto finora nei prossimi appuntamenti”.