Il Ravenna chiude la XXIX giornata di campionato con un successo per 2-0 ottenuto sul campo del Vallesavio. L’incontro, ben gestito in tutte le sue fasi dai giallorossi, è stato deciso dai gol di Nicolini e di Innocenti, entrambi innescati da due calci d’angolo. Il Ravenna grazie ai tre punti guadagnati in questa trasferta sale al secondo posto a quota 61, lasciandosi alle spalle l’Alfonsine che oggi è stato fermato dalla Sammaurese, sempre al comando della classifica a più tre dai giallorossi.

La cronaca – Fin dai primi minuti di gioco il Ravenna si propone in avanti: il primo a provarci è Ambrogetti, che al 3’ conclude fuori, mentre all’8’ è il tiro di Nicolini a finire alto sulla traversa. Pochi minuti dopo ancora Ambrogetti, servito proprio da Nicolini, ha l’occasione di sbloccare il risultato, ma la sua conclusione viene respinta in angolo da Fabbri. Al quarto d’ora di gioco il portiere del Vallesavio viene invece impegnato da Rispoli, che cerca la porta con un calcio di punizione dalla distanza. Il Ravenna continua a insistere per trovare il gol e al 25’ Nicolini, su suggerimento di Innocenti, prova la conclusione in rovesciata mandando però la palla sul fondo. Bisogna aspettare il 31’ perché i tentativi degli ospiti vadano a buon fine, quando Rispoli da calcio d’angolo mette la palla in area trovando Nicolini pronto a insaccare in rete di a per il gol dell’1-0. Il finale del parziale vede un altro paio di buone occasioni di marca ravennate: al 35’ Rispoli sfiora la parte alta della traversa, mentre al 43’ gli sviluppi di un calcio d’angolo si concludono con un colpo di a troppo alto di Innocenti. Il capitano giallorosso non sbaglia invece nell’azione che apre la ripresa: ancora un calcio d’angolo calciato da Rispoli offre lo spunto giusto per il raddoppio, con Innocenti che di a questa volta manda in rete. Il Vallesavio prova a rispondere, ma il Ravenna controlla senza particolari problemi il risultato vanificando i tentativi di attacco dei padroni di casa, che si trovano a dover affrontare il finale dell’incontro in inferiorità numerica per l’espulsione di Leoni. Il Ravenna cerca l’affondo finale senza però trovare altre reti: al 36’ Nicolini mette in mezzo per Ballardini, la cui conclusione viene deviata in angolo, mentre al 37’ il colpo di a di Innocenti, sempre dagli sviluppi di un corner, colpisce la traversa.

Così come nel confronto dell’andata, la partita si chiude dunque sul 2-0, risultato che consegna ai giallorossi tre punti preziosi per proseguire la propria corsa in campionato anche in vista dell’insidiosa trasferta che domenica metterà il Ravenna alla prova del Real San Lazzaro.

Tabellino dell’incontro:

Vallesavio 0 – Ravenna 2

Vallesavio: Fabbri, Tesei, Bendoni, Babbini, Ferrani (15’ st Vitali), Fiumana, Esposito, Morena, Pieri (42’ st Lelli), Leoni, Semeraro. A dip:Baldazzi, Luka, Severi, Drudi, Dallara. All: Montalti

Ravenna: Stella, Scaioli, Leonardo, Del Mastio (45’ st Destani), Antoniacci, Mandorlini, Ambrogetti (41’ st Zoffoli) , Ballardini, Innocenti, Rispoli (28’ st Manuzzi), Nicolini. A disp: Calderoni, Ravaioli, Ceroni, Pompei. All. Marsili

Arbitro:  Ongarato (Castelf), Assistenti Fratesi, Sabba (Rimini)

Marcatori: 31’ pt Nicolini, 1’ st Innocenti

Note:  ammoniti 34’ pt Leoni, 18’ st Ballardini. Al 33’ st espulso Leoni per doppia ammonizione. Recupero 1’ e 3’